Attrezzatura per ciclismo invernale - Guida completa al ciclismo invernale

Linee guida per il ciclismo invernale - Attrezzatura per il ciclismo invernale

Per gli appassionati di ciclismo, ci sono molti amici che rinunciano a pedalare a causa del clima invernale.

L'equitazione invernale è una cosa difficile e molti pensano che l'equitazione invernale sia il comportamento dei guerrieri.

Alcune delle esperienze riassunte in questo articolo potrebbero interessarvi per l'equitazione invernale.

Quando si scopre il know-how dell'attrezzatura per ciclismo invernale, si scopre che pedalare d'inverno non è più una tortura, ma un piacere.

In realtà, il attrezzatura per ciclismo invernale dovrebbe includere almeno 7 aspetti, che riguardano l'abbigliamento del ciclista, la testa, le orecchie, le mani, le gambe, i piedi e così via.

Indice dei contenuti
    Aggiungere un'intestazione per iniziare a generare l'indice.
    Pulsante YouTube

    Attrezzatura invernale per ciclismo - abbigliamento per ciclismo

    Credo che quello che vorremmo sapere di più è la scelta dell'attrezzatura per il ciclismo invernale.

    Per tenersi al caldo, molti ciclisti indossano abiti gonfiati per pedalare, ma questo tipo di abbigliamento riduce notevolmente l'esperienza di guida.

    Le temperature invernali sono relativamente basse, il consumo di calore del corpo umano, nel codice di abbigliamento dovrebbe prima considerare l'antivento, il calore, i tre principi traspiranti, l'antivento si riferisce alla riduzione limitata dell'aria fredda esterna direttamente a contatto con il corpo, causando disagio;

    Il calore serve a mantenere la temperatura corporea; la traspirabilità si riferisce alla naturale traspirazione del corpo, all'esaurimento termico, al calore e all'acqua che non rimangono all'interno dell'abbigliamento, ad un più rapido scarico.

    abbigliamento da ciclismo

    Sulla base di questi tre aspetti, la scelta dell'attrezzatura per il ciclismo invernale è la scelta giusta.

    Infatti, se si pedala in inverno, quando si inizia a pedalare, si può sentire un po' di freddo, è necessario indossare un capo di abbigliamento in questo momento.

    Quando si pedala, si riscalda rapidamente, non è necessario portare con sé troppi indumenti, la solita guida può anche regolare la temperatura corporea accelerando e decelerando.

    Se volete avere caldo, pedalate più velocemente, se volete avere freddo, pedalate più lentamente.

    Attrezzatura per ciclismo invernale - testa

    In inverno, indossate un berretto da equitazione o qualcosa di molto necessario per la testa. L'isolamento è molto importante.

    Ci sono dati che dimostrano che la dissipazione del calore della testa rappresenta una grande percentuale del corpo, ma il berretto da equitazione in generale avrà un grande foro.

    In questo caso, si può indossare uno strato di berretto a maglia, un berretto antivento e poi un casco. Un altro metodo consiste nell'indossare un berretto da bagno sulla testa dopo aver indossato un berretto da equitazione. Si dice che l'effetto sia abbastanza buono.

    Inoltre, se la temperatura è più fredda, si può indossare un passamontagna al di fuori del berretto da bici.

    In generale, per la protezione della testa, passamontagna, berretti a maglia, bandane magiche, diverse combinazioni di sciarpe, maschere e occhiali da ciclismo sono una buona scelta.

    Attrezzatura per ciclismo invernale - testa

    Attrezzatura per ciclismo invernale - orecchie

    Di solito l'abbigliamento generale da ciclismo dipende dalla distanza e dall'intensità della pedalata.

    Si raccomanda di non indossare una giacca troppo grande o troppo spessa e pantaloni per il ciclismo, che da un lato comportano un pericolo nascosto per la sicurezza, dall'altro aumentano la resistenza al vento e riducono la perdita di calore.

    Il punto di forza dell'attrezzatura ciclistica invernale è indossare più strati. In linea di principio, è possibile indossare tre strati.

    Il primo strato è quello della biancheria intima, a contatto con la pelle, che assorbe l'umidità e mantiene il corpo asciutto, solitamente in nylon o polipropilene.

    Se non si dispone di biancheria intima ad asciugatura rapida, si può utilizzare anche l'abbigliamento da ciclismo.

    Il secondo strato è un vello o un pile più traspirante, utilizzato per mantenere il calore.

    Attrezzatura per ciclismo invernale - orecchie

    Inoltre, il calore del primo strato può essere dissipato oltre il secondo strato.

    Il terzo strato può essere una protezione antivento e traspirante con cerniera, mentre lo strato esterno dovrebbe essere idealmente protetto da vento, pioggia e neve.

    Il vantaggio delle cerniere è che quando si pedala e si sente caldo, si può tirare giù la cerniera e far entrare aria fredda; quando si sente un po' di freddo, si tira di nuovo su la cerniera.

    Inoltre, portare con sé un gilet e una giacca a vento evita di rabbrividire per il vento freddo e può essere riposto nella maglia o nella borsa della bicicletta quando non viene utilizzato.

    Attrezzatura invernale per il ciclismo - mani

    Per quanto riguarda i guanti da ciclismo, sceglieteli in grado di tenere le mani calde senza compromettere la destrezza o la frenata.

    Anche i guanti con imbottitura e antiscivolo e con polsi più lunghi sono una buona scelta.

    Inoltre, i guanti non devono essere troppo spessi, in quanto riducono notevolmente la destrezza delle mani durante le operazioni.

    Nei mesi invernali più freddi, si possono indossare doppi guanti o guanti da moto.

    Attrezzatura invernale per il ciclismo - mani

    Attrezzatura invernale per il ciclismo - gambe

    Le gambe non hanno bisogno di molti strati di protezione. Si possono indossare pantaloni da equitazione professionali, preferibilmente in tessuto antivento nella parte anteriore e traspirante in quella posteriore.

    Se si tratta di pulci, cercate di non essere troppo spessi.

    In inverno, se la temperatura è troppo bassa e non si vogliono contrarre reumatismi, è necessario indossare ginocchiere o gambali.

    Non cercate di indossare pantaloncini corti quando fa freddo, altrimenti le ginocchia e i muscoli ne risentiranno.

    Attrezzatura invernale per il ciclismo - mani

    Attrezzatura per ciclismo invernale - piedi

    Le estremità delle estremità non saranno protette dal flusso sanguigno, per cui è bene andare all'aperto e proteggere le dita dei piedi.

    È possibile acquistare un paio di scarpe da equitazione più grandi, in modo da poter infilare i calzini di lana spessi.

    Nei giorni più freddi, si possono usare i copriscarpe e indossare calze di lycra o calzini corti. Quando si sceglie l'attrezzatura invernale per il ciclismo, è meglio indossare calze antivento e impermeabili.

    Mettere un sacchetto di plastica all'interno delle scarpe vi proteggerà dal vento e vi terrà al caldo, oppure potete scegliere di indossare dei copriscarpe per andare a cavallo.

    Cercate di evitare l'uso di scarpe con chiusura in inverno, perché sarà più problematico dopo la formazione di ghiaccio.

    Inoltre, è consigliabile passare a pedali più grandi per adattarsi agli scarponi in inverno.

    attrezzatura ciclistica invernale - gambe

    Attrezzatura per ciclismo invernale - altri

    Se si sente freddo in inverno, si possono combinare ciclismo e camminare con un carrello per promuovere e migliorare la circolazione sanguigna in tutto il corpo.

    In inverno, potete anche preparare un impermeabile per proteggervi dalla pioggia e dal vento.

    Quando si pedala in inverno, se si avverte prurito, arrossamento, gonfiore, intorpidimento o addirittura vesciche, applicare delicatamente una crema antigelo il prima possibile e fare un buon lavoro di isolamento locale. Non sfregate con forza a causa del prurito.

    Durante i viaggi invernali è consigliabile portare con sé prodotti chimici riscaldanti, come un cuscino caldo o uno scaldabimbi, che sono sicuri e convenienti e possono essere utilizzati anche in caso di emergenza.

    L'equitazione invernale, se comporta un po' di ciclismo arrampicata sport, si suda in salita.

    Cercate di cambiarvi quando scendete per assicurarvi che la discesa sia asciutta, altrimenti il vento in discesa sarà molto freddo e sarà facile prendere il raffreddore.

    Messaggi correlati
    SAMEBIKE

    Il blog sulle biciclette elettriche di SAMEBIKE, dove troverete tutti gli articoli sui consigli per il ciclismo, oltre ad alcune recensioni e newsletter sulle biciclette elettriche.

    POSTI RECENTI

    PRODOTTI

    Collegamenti:
    Galleria video
    INVIA INCHIESTA
    Demo del modulo di contatto
    Scorri in alto

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Il controllo completo sui prodotti ci permette di garantire ai nostri clienti prezzi e servizi della migliore qualità. Siamo orgogliosi di tutto ciò che facciamo.