Guida completa ai materiali dei telai delle biciclette: pro e contro

Materiali del telaio della bicicletta: pro e contro

Comune materiali del telaio della bicicletta utilizzati per i telai delle biciclette sono solitamente fibra di carbonio, alluminio, titanio, acciaio o una miscela di questi materiali (ad esempio, giunti in titanio + tubi in fibra di carbonio per i telai).

Questi diversi materiali per telai di biciclette avranno caratteristiche diverse e influenzeranno il costo, il comfort, il peso, la resistenza, la rigidità, la durata, ecc.

Tuttavia, se i materiali sono importanti, altrettanto importanti sono il design del telaio e i processi di produzione.

I materiali sopra citati sono i più comuni (anche se non ci sono bici in legno, bambù, ecc.).

Indice dei contenuti
    Aggiungere un'intestazione per iniziare a generare l'indice.
    Pulsante YouTube

    Guida all'acquisto dei materiali per il telaio della bicicletta

    Se si inizia con i materiali del telaio della bicicletta e si intende scegliere una bicicletta, i seguenti sono gli elementi da considerare:

    Peso

    I materiali dei telai delle biciclette hanno proprietà di resistenza, curve di fatica e resistenza agli urti differenti.

    Il peso è solo uno degli aspetti dell'equazione e se siete sensibili al peso e cercate le prestazioni, la prima scelta è un telaio leggero.

    Tuttavia, se il vostro obiettivo è quello di essere forti e resistenti, in grado di portare voi e i vostri sogni in giro per il mondo, il peso non dovrebbe essere il vostro criterio principale.

    Guida all'acquisto dei materiali per il telaio della bicicletta

    Funzioni della bicicletta

    Si tratta di un argomento che ogni motociclista non può evitare, quindi non lasciatevi trasportare e riflettete bene se ne avete bisogno o meno prima di decidere se è necessario acquistarlo.

    Se la bicicletta è destinata alle gare, l'ideale è una bici rigida e leggera, che restringe la scelta dei materiali.

    Al contrario, se state pianificando un viaggio lungo o di attraversamento del paese e sarete in sella per molto tempo e porterete con voi molti bagagli, la durata sarà una priorità assoluta. Anche in questo caso, la scelta si restringe.

    Dove si va in bicicletta

    Anche se il luogo in cui vi trovate non influisce sulla scelta dei materiali del telaio della bicicletta, considerate che, come i telai in acciaio, si arrugginiscono a lungo in un ambiente umido.

    Pertanto, a questo punto, un telaio in alluminio sarebbe più adatto alle zone umide, pur offrendo caratteristiche simili a quelle di un telaio in acciaio.

    Diventerà il vostro compagno di vita

    Tutti i materiali dei telai delle biciclette si usurano con il tempo, ma alcuni si usurano più rapidamente di altri.

    I telai in acciaio si arrugginiscono se non ci si prende cura di loro, ma a lungo andare sono più resistenti di quelli in alluminio.

    Le montature in fibra di carbonio e titanio sono estremamente resistenti alla fatica, quindi sono anche le più durevoli.

    Diventerà il vostro compagno di vita

    Il vostro budget

    Tutto questo deve rientrare nel budget a disposizione, che è il fattore più importante che influenza l'auto che acquistiamo.

    Per i marchi mainstream, le montature in titanio sono senza dubbio le più costose, seguite da quelle in carbonio e da quelle in alluminio e acciaio.

    Naturalmente, tutti questi modelli hanno opzioni più costose (si possono trovare telai in acciaio più costosi di quelli in carbonio o telai in titanio ancora più economici di quelli in carbonio).

    Infine, scegliete ciò che potete permettervi in base al vostro budget.

    Introduzione ai diversi tipi di materiali per telai di biciclette

    Per comprendere meglio i materiali dei telai delle biciclette, riassumiamo brevemente alcuni tipi, proprietà e caratteristiche di ciascun materiale e il loro impatto sulla qualità della guida.

    Materiali del telaio della bicicletta - fibra di carbonio

    La fibra di carbonio è senza dubbio il materiale per telai di biciclette più diffuso negli ultimi anni.

    Grazie all'elevatissimo rapporto rigidità/peso, alla creatività illimitata, all'elevata resistenza alla fatica e alla possibilità di essere modellato per creare caratteristiche del telaio che soddisfino al meglio le aspettative.

    Mentre altri materiali hanno uno spazio di progettazione limitato, la fibra di carbonio può essere realizzata in quasi tutte le forme e in qualsiasi design che soddisfi le vostre aspettative.

    La fibra di carbonio è stata utilizzata per la prima volta sulle biciclette alla fine degli anni '80 e ha cominciato a decollare negli anni '90.

    Rispetto al vecchio telaio in acciaio, la leggerezza e la modellabilità del materiale hanno rapidamente guadagnato popolarità tra gli utenti, diventando gradualmente il materiale preferito.

    Fibra di carbonio

    Inizialmente, il costo elevato dei compositi in fibra di carbonio, unito a barriere come i processi di produzione, ne ha rallentato la diffusione.

    Con il tempo, però, le cose sono migliorate e non solo è possibile produrre telai di alta qualità e di alto livello, ma ora quasi tutti gli accessori per biciclette possono essere realizzati in fibra di carbonio.

    Oltre ai vantaggi in termini di prestazioni, la costruzione della fibra di carbonio può aprire nuove porte per i prodotti.

    Vantaggi: elevato rapporto rigidità/peso, progettazione di prodotti che possono essere orientati attraverso il materiale, resistenza alla corrosione, resistenza alla fatica e alta resistenza.

    Svantaggi: Ciclo di produzione lungo, prezzo di vendita elevato, anche se non è facile da danneggiare, ma una volta danneggiato è completamente inutilizzabile.

    Materiali del telaio della bicicletta - lega di alluminio

    I telai in alluminio sono i materiali più comuni per i telai delle biciclette moderne e sono ampiamente utilizzati per una varietà di accessori.

    Grazie alla sua bassa densità e alla facilità di stampaggio, l'alluminio è ideale per la produzione di telai. I telai in alluminio sono relativamente economici, soprattutto se confrontati con quelli in carbonio.

    Ci vuole 14 volte di più per fare un bicicletta in fibra di carbonio di un telaio in alluminio. Come la fibra di carbonio, anche l'alluminio si differenzia per i diversi gradi e le diverse formule utilizzate.

    Oltre alle differenze tra i materiali dei telai delle biciclette, i progressi della tecnologia di produzione hanno fatto fare grandi passi avanti ai telai in alluminio.

    Non solo è possibile realizzare tubi di diverse forme, ma anche di diversi spessori, per renderli più leggeri pur mantenendo la resistenza strutturale.

    tecnologia butted

    Questa tecnica, nota come butted, consente al centro del tubo di essere più sottile per ridurre il peso e ai lati di essere più spessi, facilitando così la saldatura.

    Mentre i tubi di alluminio a sezione diritta non variano di spessore per garantire proprietà di resistenza costanti, quelli a singolo, doppio e triplo taglio possono essere prodotti con spessori diversi per gestire le sollecitazioni in punti diversi del telaio senza aumentare il peso.

    I tubi monofilari hanno pareti più spesse su un solo lato del tubo e possono garantire un'elevata resistenza in punti specifici, come i raccordi a metà tubo e a cinque vie.

    I tubi double butted hanno pareti più spesse a entrambe le estremità del tubo, come nel caso del tubo inferiore di un telaio, ed è necessaria una maggiore resistenza nel punto in cui il tubo di testa e il tubo a cinque vie sono collegati.

    Il tubo a triplo taglio funziona in modo simile al tubo a doppio taglio, ma assottiglia ulteriormente la parete centrale per ridurre il peso.

    Tuttavia, le lavorazioni aggiuntive necessarie per ottenere diversi spessori di parete aumentano il costo di produzione, per cui i telai più economici tendono a essere costituiti da tubi a sezione diritta, mentre quelli di fascia più alta vengono prodotti utilizzando tubi estrattori di dimensioni multiple.

    Oltre alla tecnica di imbutitura, è possibile produrre telai di forme diverse mediante idroformatura o formatura pneumatica.

    Lega di alluminio

    L'idroformatura è un metodo di formatura del metallo mediante stampo e liquido. Il tubo di alluminio viene posizionato in uno stampo con una forma specifica, quindi una pompa ad alta pressione inietta il liquido a una pressione molto elevata per premere la lega di alluminio nello stampo e ottenere la forma desiderata.

    Questa tecnica viene spesso utilizzata per ottimizzare la forma del tubo per ottenere maggiore rigidità o proprietà aerodinamiche senza aumentare il peso del materiale.

    Grazie a queste tecnologie, il telaio in alluminio può diventare leggero, duro e resistente. Sebbene la conformità non sia pari a quella del telaio in acciaio, la resistenza alla corrosione e il peso sono di gran lunga superiori a quelli del telaio in acciaio.

    Vantaggi: basso costo, facilità di produzione, resistenza e peso relativamente elevati, resistenza alla corrosione, ecc.

    SvantaggiDifficile da riparare, scarsa resistenza alla fatica.

    Materiali del telaio della bicicletta - telaio in acciaio

    Fino all'avvento dei telai in alluminio negli anni '70 e '80, i telai in acciaio erano l'unica scelta per i telai da corsa.

    I due acciai più comuni utilizzati nelle biciclette sono l'acciaio ad alta resistenza e l'acciaio al cromo-molibdeno.

    Telaio in acciaio

    L'acciaio ad alta resistenza è un materiale molto economico, ha un incredibile rapporto resistenza/peso ed è così economico che di solito viene utilizzato sulle biciclette più economiche, come quelle che si trovano nei supermercati o su alcune X. L'acciaio al cromo-molibdeno è molto migliore, con l'aggiunta di cromo, che lo rende più forte dell'acciaio ad alta resistenza, e può essere reso più leggero utilizzando la tecnologia di pompaggio.

    A differenza dei telai in fibra di carbonio e alluminio, quelli in acciaio sono molto più facili da riparare e possono essere risaldati in caso di rottura.

    Sebbene il peso non sia ancora paragonabile a quello dell'alluminio e della fibra di carbonio, offre un'ottima conformità e flessibilità, più confortevole dei telai in alluminio e più resistente.

    Viene spesso utilizzato come materiale d'elezione per le biciclette da turismo e per le lunghe distanze, grazie alla sua eccellente durata, resistenza e comfort.

    I telai in acciaio sono popolari anche nel mercato delle biciclette entry-level e da diporto, quando il peso non è il fattore più importante.

    Vantaggi: economico, facile da produrre, robusto e durevole.

    SvantaggiPeso elevato, scarsa resistenza alla corrosione.

    telaio

    Materiali del telaio della bicicletta - titanio

    Le montature in titanio hanno molte caratteristiche simili a quelle delle montature in acciaio, ma sono più leggere e più resistenti.

    Lo svantaggio è che è costoso e richiede molta esperienza per produrre una cornice di qualità.

    Come l'alluminio e l'acciaio, il titanio utilizzato nelle biciclette è una lega che di solito contiene piccole quantità di alluminio e vanadio.

    I telai in titanio non sono mai riusciti ad affermarsi perché non avevano il vantaggio del prezzo e un maggiore spazio per la creatività rispetto all'alluminio e alla fibra di carbonio.

    Tuttavia, i telai in titanio hanno un miglior rapporto rigidità-peso rispetto a quelli in acciaio, hanno una flessibilità simile a quella dei telai in carbonio e, cosa più importante, sono praticamente "indistruttibili" e possono durare tutta la vita.

    Titanio

    Quasi tutti i marchi di titanio offrono una garanzia a vita, che protegge anche dai difetti causati dal processo di fabbricazione.

    Vantaggi: robustezza, durata, resistenza alla corrosione, guida confortevole, leggerezza

    Svantaggi: alti costi di materiale e di produzione, difficile da produrre

    Infine, dopo aver appreso tutti i materiali più comuni per i telai delle biciclette, potete fare la vostra scelta in base alle vostre esigenze e al vostro budget.

    Se siete ancora indecisi su quale materiale scegliere per il telaio della bicicletta, spero che questo articolo vi sia d'aiuto. Benvenuti a discutere anche di questo argomento!

    Messaggi correlati
    SAMEBIKE

    Il blog sulle biciclette elettriche di SAMEBIKE, dove troverete tutti gli articoli sui consigli per il ciclismo, oltre ad alcune recensioni e newsletter sulle biciclette elettriche.

    POSTI RECENTI

    PRODOTTI

    Collegamenti:
    Galleria video
    INVIA INCHIESTA
    Demo del modulo di contatto
    Scorri in alto

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Il controllo completo sui prodotti ci permette di garantire ai nostri clienti prezzi e servizi della migliore qualità. Siamo orgogliosi di tutto ciò che facciamo.