Sfide alla struttura distributiva tradizionale delle e-bike

Sfide alla struttura distributiva tradizionale delle e-bike

Per quanto riguarda il futuro dell'industria delle e-bike, Cristóbal Pérez, professionista del settore, ha sottolineato che l'attuale struttura di distribuzione del settore sta affrontando delle sfide e necessita di cambiamenti.

Indice dei contenuti
    Aggiungere un'intestazione per iniziare a generare l'indice.
    Pulsante YouTube

    Struttura di distribuzione tradizionale delle biciclette elettriche

    L'industria delle biciclette elettriche è cresciuta rapidamente negli ultimi anni, ma questa crescita è stata accompagnata da una serie di nuovi problemi.

    Come il bicicletta elettrica Il mercato cresce, i marchi devono affrontare una maggiore pressione competitiva, le informazioni trasparenti su Internet offrono agli utenti una maggiore scelta e la distanza, i tempi di consegna, il prezzo e le esigenze degli utenti sono diventati fattori chiave per le aziende che cercano di crescere.

    Nel frattempo, le strutture distributive tradizionali iniziano ad affrontare le sfide, soprattutto perché il modello D2C (direct-to-customer) diventa sempre più dominante, e per i concessionari è importante aumentare il livello di valore aggiunto, il servizio, la vendita al dettaglio e i criteri di selezione sono diventati anch'essi più importanti.

    Struttura di distribuzione tradizionale delle biciclette elettriche

    La struttura di distribuzione tradizionale delle biciclette elettriche deve affrontare delle sfide

    Con la continua evoluzione della tecnologia e l'aumento della competitività del mercato, il rapporto tra marchi e distributori sta subendo un cambiamento significativo e deve ripensare i loro ruoli sul mercato e le modalità di collaborazione.

    Secondo Georger Data Services di settembre, circa 45% dei circa 7.000 negozi di biciclette negli Stati Uniti non hanno nessuno dei quattro marchi più importanti del settore, come Trek, Specialized, Giant o Pon, a causa di interessi divergenti tra marchi e rivenditori e a causa della forte pressione sulle scorte sia dei marchi che dei rivenditori nel mercato attuale. Chi sono i Le 10 migliori marche di biciclette elettriche al mondo?

    Nell'attuale contesto di mercato, c'è una forte pressione sulle scorte tra i marchi e i rivenditori, e i marchi di solito richiedono ai rivenditori di assumere grandi quantità di scorte su base continuativa, il che è inaccessibile per i piccoli negozi.

    In passato, i rivenditori erano un canale importante per la promozione del marchio, ma l'emergere del modello D2C ha indebolito il ruolo dei rivenditori, che sono diventati un'estensione del magazzino di biciclette del marchio, e i consumatori possono acquistare le biciclette vendute dai negozi direttamente online.

    Quindi, anche la redditività si sta indebolendo e, in caso di vendite insoddisfacenti di biciclette complete, molti negozi hanno iniziato a rivolgersi al leasing, all'assemblaggio e alla vendita di biciclette. biciclette di seconda mano servizi per migliorare la redditività dei punti vendita e si sono rifiutati di vendere monomarca.

    I concessionari scelgono di diventare fornitori di servizi con flussi di reddito aggiuntivi, anche se i prezzi dei veicoli, gli sconti, le strategie e le risorse sono gli stessi.

    La struttura di distribuzione tradizionale delle biciclette elettriche deve affrontare delle sfide

    Come trovare nuove partnership

    Il nuovo contesto di mercato ha aumentato la concorrenza per i marchi, che devono migliorare continuamente i loro prodotti e aumentare la qualità mantenendo prezzi competitivi. È inoltre possibile controllare il I 10 principali produttori di ricambi per biciclette in Europa per il vostro riferimento.

    I marchi devono anche prestare attenzione al feedback dei clienti per soddisfare le esigenze in continua evoluzione. Inoltre, devono essere attivamente coinvolti nel marketing per aumentare la consapevolezza e costruire l'immagine del marchio, ed espandersi nei mercati globali per trovare più clienti.

    L'ecologia del proprietario del marchio è incentrata sulla catena industriale ed è responsabile dello sviluppo di nuove tecnologie, della progettazione di nuovi stili e della guida dell'intero mercato.

    Tuttavia, questo processo non è sempre agevole: i marchi devono trovare un equilibrio tra lo sviluppo di nuovi prodotti, la produzione e il marketing, e devono anche comprendere le esigenze del mercato globale per sviluppare una strategia che si adatti a regioni e culture diverse.

    Ma i marchi non possono o è difficile fornire servizi e copertura globali; se ci si concentra solo sull'autogestione del marchio, è molto difficile estendere il servizio a tutti i clienti finali, il che porterà anche a un declino dell'esperienza utente.

    L'ecologia del concessionario è proprio alla fine dell'esperienza.

    Come trovare nuove partnership

    Per biciclette elettricheL'esperienza offline dell'acquisto di un prodotto gioca un ruolo fondamentale nella guida, oltre al follow-up di un servizio post-vendita di alta qualità è anche la principale richiesta degli utenti.

    Inoltre, i clienti sono ora in grado di accedere alle informazioni sui prodotti online e conducono ricerche complete prima di effettuare un acquisto, il che comporta una maggiore richiesta di conoscenza delle dinamiche di prodotto e di mercato da parte dei rivenditori.

    Cristóbal Pérez afferma: "L'attuale struttura di distribuzione nel settore delle biciclette non è favorevole alle nostre prestazioni e al nostro futuro.

    Dobbiamo trovare una soluzione nuova e valida per i nuovi clienti che cercano nuovi e diversi tipi di 'negozi', simili a quelli a cui sono abituati, come l'automotive, la moda e i servizi di ogni tipo".

    In questa nuova relazione di marketing, i marchi e i distributori dovrebbero anche ripensare le loro strategie e i loro ruoli, ed esplorare modi per lavorare insieme in modo da allineare i loro interessi.

    I marchi possono utilizzare le conoscenze di mercato dei distributori per sviluppare strategie di prodotto e di marketing più mirate.

    I distributori, a loro volta, possono collaborare con i marchi per adattarsi ai cambiamenti del mercato, fornendo informazioni sul feedback dei clienti e sulle esigenze del mercato.

    Cioccolato
    Cioccolato
    Salve, sono uno scrittore esperto di meccanica e un esperto di tecnologia per biciclette ed e-bike che apprezza le cose pratiche e ben progettate. E, naturalmente, amo andare in bicicletta.
    Prodotti correlati
    SAMEBIKE

    Il blog sulle biciclette elettriche di SAMEBIKE, dove troverete tutti gli articoli sui consigli per il ciclismo, oltre ad alcune recensioni e newsletter sulle biciclette elettriche.

    POSTI RECENTI

    PRODOTTI

    Collegamenti:
    Galleria video
    INVIA INCHIESTA
    Demo del modulo di contatto
    Scorri in alto

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Il controllo completo sui prodotti ci permette di garantire ai nostri clienti prezzi e servizi della migliore qualità. Siamo orgogliosi di tutto ciò che facciamo.