Rad Power rinuncia al mercato europeo delle e-bike e si concentra invece sugli Stati Uniti.

Rad Power rinuncia al mercato europeo delle e-bike e si concentra invece sugli Stati Uniti.
Indice dei contenuti
    Aggiungere un'intestazione per iniziare a generare l'indice.
    Pulsante YouTube

    Rad Power annuncia la concentrazione delle attività negli Stati Uniti

    Secondo quanto riportato dai media statali, il 10 luglio 2023 Rad Power ha annunciato che avrebbe chiuso le sue attività sul mercato europeo e si sarebbe concentrata sul mercato nordamericano.

    Con la chiusura del mercato europeo, Rad Power Bikes prevede di licenziare decine di dipendenti e di interrompere le vendite europee entro il 2024, concentrandosi interamente sul mercato nordamericano.

    Inoltre, smetterà di vendere biciclette elettriche ai clienti del Regno Unito e dell'Unione Europea a partire dal 2024.

    Rad Power annuncia la concentrazione delle attività negli Stati Uniti

    L'Europa è stata a lungo considerata il più grande mercato per le e-bike, grazie alla sua forte cultura ciclistica e all'ampia base di consumatori.

    Con folle di ciclisti ovunque e una cultura ciclistica per tutte le età, le biciclette sono diventate un simbolo distintivo dell'Europa e l'industria si è sviluppata senza problemi come molte organizzazioni avevano previsto.

    L'Europa ha persino scatenato la "febbre del ciclismo", con molti produttori che si sono riversati in Europa sotto la spinta di vari fattori.

    E l'Europa è diventata la prima scelta per molte biciclette e produttore di biciclette elettriche per sviluppare la propria attività. L'Europa è diventata la prima scelta di molti produttori di biciclette per sviluppare la propria attività.

    Tuttavia, dopo l'importazione di un gran numero di prodotti sul mercato, l'Europa sta vivendo un periodo di forti scorte.

    Rad Power-1

    Il mercato si sta gradualmente saturando, tanto che molti produttori sono costretti a ridurre i prezzi e ad adottare misure per ridurre i costi, come licenziamenti su larga scala.

    In questo periodo, l'ascesa del mercato nordamericano ha iniziato a concentrarsi su un nuovo mercato dal grande potenziale.

    D'altra parte, il vecchio mercato tende a essere saturo, i cui vantaggi e svantaggi sono immediatamente evidenti.

    Il Nord America è diventato un'altra fetta di torta per cui i venditori devono lottare.

    Dal lancio della sua bici elettrica di punta Rad Rover fat tire nel 2015, le bici Rad Power sono cresciute rapidamente fino a diventare il più grande marchio di bici elettriche del Nord America, per poi espandersi sul mercato europeo.

    L'azienda prevede di raddoppiare le dimensioni del team entro la fine del 2021, ma la situazione del mercato ha subito una brusca svolta.

    Sulla scia del rallentamento globale che ha seguito l'epidemia, l'azienda ha effettuato quattro cicli di licenziamenti dall'aprile 2021, tagliando 100 posti di lavoro.

    Potenza Rad -2

    Altri dipendenti sono stati licenziati nel luglio 2022, seguiti da un terzo ciclo di licenziamenti a dicembre e da un quarto nell'aprile 2023, lasciando l'azienda in una posizione precaria.

    Oltre ai licenziamenti, l'azienda ha dovuto affrontare molte altre situazioni, tra cui cause per morte ingiusta, cause per danni alla proprietà e un richiamo di quasi 30.000 cargo bike elettriche a causa di problemi di sicurezza dei pneumatici.

    I frequenti incendi di e-bike che ne sono seguiti hanno messo l'industria delle e-bike al centro dell'attenzione di Internet, con una regolamentazione del settore sempre più stringente da parte dei governi.

    Rad Power è stato a lungo considerato il più grande produttore di biciclette elettriche negli Stati Uniti, ma la sua quota di mercato in Nord America è stata compressa dall'emergere di concorrenti, con le vendite del marchio di biciclette elettriche Lectric che sono cresciute così rapidamente che gli analisti del settore dicono che Lectric potrebbe eguagliare o addirittura superare le vendite di Rad.

    Il mercato nordamericano è l'obiettivo principale di Rad Power, che afferma: "Negli ultimi mesi abbiamo condotto una valutazione approfondita delle nostre attività globali.

    Dopo un'ampia revisione degli scenari di mercato, per mantenere il nostro vantaggio competitivo e il nostro successo a lungo termine, dobbiamo chiudere le nostre attività in Europa e concentrare le nostre risorse e i nostri sforzi sulla crescita del nostro business in Nord America."

    La capacità di Rad Power di mantenere la sua posizione di leadership nel mercato nordamericano non sarebbe stata possibile senza il grande team di assistenza clienti che ha costruito in origine e l'ampia gamma di accessori della sua vasta gamma.

    Phil Molyneux, amministratore delegato di Rad Power Bikes

    È stato previsto che se l'azienda rifocalizzerà tutte le sue energie sul mercato nordamericano, queste due aree diventeranno le sue strategie chiave, insieme a un ampliamento della portata del marketing.

    Phil Molyneux, CEO di Rad Power, ha inoltre promesso di continuare a definire gli standard per la rivoluzione delle e-bike in Nord America e di rimanere veramente focalizzato su sicurezza, affidabilità, innovazione continua, orientamento al futuro e fornitura ai clienti di prodotti di altissima qualità a prezzi accessibili.

    Nuovi standard statunitensi per affrontare i problemi di incendio delle biciclette elettriche

    Negli ultimi anni sono aumentati gli incidenti di incendio che hanno coinvolto i prodotti per la micromobilità, con un certo numero di incidenti che hanno avuto gravi conseguenze.

    Il 10 aprile scorso, un grave incendio causato da una batteria di e-bike in un condominio di New York ha causato la morte di due bambini.

    Finora negli Stati Uniti si sono verificati 59 incendi di biciclette elettriche.

    L'anno scorso, i vigili del fuoco di New York hanno indagato su 220 incendi causati da batterie agli ioni di litio, che hanno provocato 147 feriti e sei morti.

    Ecco perché il Sicurezza delle batterie delle e-bike questioni che stanno diventando così importanti.

    Gli incendi sono diventati il principale ostacolo allo sviluppo dell'industria della micromobilità e le nuove modalità di trasporto, che dovrebbero essere comode per gli spostamenti, sono diventate una grande minaccia per la sicurezza personale dei consumatori.

    Per porre fine a questi pericoli per la sicurezza, il CPSC statunitense ha introdotto un nuovo standard per la certificazione delle biciclette elettriche, imponendo ai prodotti non a norma di correggersi.

    Il 2 marzo, il Consiglio comunale di New York ha approvato un piano legislativo per la sicurezza delle batterie agli ioni di litio che richiede con forza che i dispositivi di mobilità elettrica come biciclette elettriche, scooter elettrici e altri dispositivi di mobilità elettrica, compresi i loro pacchi batteria, siano certificati da un laboratorio autorizzato.

    Nuovi standard statunitensi per affrontare i problemi di incendio delle biciclette elettriche

    E questa mossa migliora anche la leggi sulle biciclette elettriche negli Stati Uniti.

    L'uso degli standard di prodotto comprende in particolare:

    1. UL 2849 Standard per sistemi elettrici per biciclette elettriche.

    2. UL 2272 Standard per i sistemi elettrici delle apparecchiature per la mobilità elettrica personale.

    3. Standard UL 2271 per le batterie per veicoli elettrici leggeri (LEV).

    I regolamenti entreranno in vigore il 29 agosto 2023.

    Per garantire la sicurezza dei dispositivi di micromobilità o dei veicoli elettrici leggeri destinati ai consumatori, il CPSC ha inviato una lettera a tutti i cittadini dell'industria dei veicoli elettrici leggeri degli Stati Uniti, compresi i produttori, gli importatori, i grossisti e i rivenditori.

    E questi li esorteranno a garantire che i veicoli elettrici leggeri che vendono siano progettati e fabbricati per soddisfare gli standard di sicurezza specializzati (UL 2272/UL 2849) e a ottenere la certificazione.

    I prodotti che non soddisfano la certificazione non potranno essere venduti dopo l'entrata in vigore ufficiale della normativa.

    I nuovi standard di certificazione per le biciclette elettriche saranno applicati per la prima volta nello Stato di New York.

    In futuro lo standard potrebbe essere implementato in tutti gli Stati Uniti e persino nell'intero mercato nordamericano.

    Poi tutti non rispettano la certificazione del prodotto in Nord America e anche le varie piattaforme di e-commerce non potranno vendere. Anche i produttori dovranno affrontare rischi significativi.

    La certificazione UL copre l'intero sistema elettrico dell'e-bike, comprese le batterie, i motori, i caricabatterie, ecc. L'FDNY ha inoltre dichiarato che prenderà in considerazione la possibilità di aggiungere ulteriori certificazioni agli standard di sicurezza.

    Cioccolato
    Cioccolato
    Salve, sono uno scrittore esperto di meccanica e un esperto di tecnologia per biciclette ed e-bike che apprezza le cose pratiche e ben progettate. E, naturalmente, amo andare in bicicletta.
    Messaggi correlati
    SAMEBIKE

    Il blog sulle biciclette elettriche di SAMEBIKE, dove troverete tutti gli articoli sui consigli per il ciclismo, oltre ad alcune recensioni e newsletter sulle biciclette elettriche.

    POSTI RECENTI

    PRODOTTI

    Collegamenti:
    Galleria video
    INVIA INCHIESTA
    Demo del modulo di contatto
    Scorri in alto

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Il controllo completo sui prodotti ci permette di garantire ai nostri clienti prezzi e servizi della migliore qualità. Siamo orgogliosi di tutto ciò che facciamo.