I motocicli elettrici sono in crescita: un mercato potenziale enorme

I motocicli elettrici sono in crescita: un mercato potenziale enorme.

"Le moto elettriche possono anche gestire aziende innovative come Tesla".

"È un buon momento per avviare un'attività di produzione di motociclette elettriche".

Oggi, il dividendo dell'elettrificazione nel settore automobilistico si sta estendendo anche al settore dei trasporti. bicicletta elettrica e dei motocicli elettrici, e alla fine ci sarà una "nuova forza" come Tesla.

Anche gli investitori stanno iniziando a scommettere sulle motociclette elettriche.

Indice dei contenuti
    Aggiungere un'intestazione per iniziare a generare l'indice.
    Pulsante YouTube

    Alcuni investitori cercano Tesla nel campo delle motociclette elettriche

    All'inizio di giugno, Paidian, uno sviluppatore di motocicli elettrici intelligenti, ha ricevuto un investimento di 100 milioni di RMB da Hygoal nel round A, mentre il suo investimento nel round pre-A di quasi 100 milioni di RMB all'inizio dell'anno scorso proveniva da Lenovo.

    Fonti correlate agli istituti di investimento di primo livello hanno dichiarato che la capacità del mercato motociclistico globale è di circa 60 milioni di unità, di cui circa 92%-95% appartengono a motocicli a carburante, quindi il potenziale per la sostituzione dei motocicli elettrici è grande.

    Analogamente alla catena industriale dei veicoli elettrici, anche la catena industriale dei motocicli elettrici in Cina appartiene al livello mondiale di prima classe. biciclette elettriche e le motociclette elettriche sono la scelta della Cina nel mercato internazionale.

    I motocicli elettrici non sono le "biciclette elettriche" che un tempo erano disponibili senza targa, ma sono in realtà veicoli a motore che richiedono una patente per essere guidati.

    Per la maggior parte delle persone, il modo più semplice per distinguere una bicicletta elettrica da una motocicletta elettrica è vedere se è presente la funzione "pedalata": se il veicolo può essere pedalato come una bicicletta quando la batteria è scarica, è una bicicletta elettrica, altrimenti è una motocicletta elettrica.

    Alcuni investitori cercano Tesla nel campo delle motociclette elettriche

    Esistono due tipi di motocicli elettrici: i ciclomotori elettrici e i motocicli elettrici, i primi dei quali non possono essere guidati a una velocità superiore ai 50 km/h.

    La maggior parte delle aziende di motocicli elettrici di nuova costituzione negli ultimi anni ha scelto di produrre motocicli elettrici di fascia media e alta, ricevendo così l'attenzione del capitale di rischio.

    Secondo un'analisi professionale, Chitu ha ricevuto un angel funding round da K2VC due anni fa e sta attualmente cercando nuovi finanziamenti.

    Il suo fondatore ha dichiarato che anche gli istituti di investimento stanno seguendo il percorso evolutivo dei veicoli elettrici, compresi i produttori di veicoli e le catene industriali.

    Dal punto di vista temporale, dalla seconda metà dello scorso anno si è registrata una tendenza all'accelerazione degli investimenti e dei finanziamenti nel settore dei motocicli elettrici.

    Nel settembre 2022, Shawan Technology ha chiuso un round di Serie A di $10 milioni guidato da Maison Capital, che ha già avviato operazioni nel sud-est asiatico e in Europa.

    L'ascesa delle moto elettriche

    Alla fine dello scorso anno, Horwin ha anche completato un round di finanziamento angel da 100 milioni di RMB con XVC come investitore.

    A marzo, SWAP, un marchio di motociclette elettriche del sud-est asiatico, ha completato un round Pre-A+ da $10 milioni di dollari guidato da Ondine Capital e altri investitori, tra cui Kejora-SBI e New Energy Nexus.

    Compreso questo round, SWAP ha completato ben quattro round di finanziamento in meno di due anni dalla sua nascita.

    Anche Davinci Motor, un altro progetto di motocicletta elettrica, ha completato sei round di finanziamento, l'ultimo dei quali ha coinvolto Xinhui Capital, e sul sito web della società si legge che il suo primo prodotto, la DC100, ha un prezzo "intent to buy" di $177.700 ed è ora disponibile per il pre-ordine.

    Il sito web dell'azienda mostra che il suo primo prodotto, il DC100, è disponibile per il pre-ordine al prezzo di $177,700.

    L'angel round è stato completato alla fine di maggio 2021, valutando Davinci motor vehicle a $ 500 milioni.

    Si dice che nell'aprile di quest'anno sia stato lanciato un nuovo round di finanziamenti. La valutazione è salita a 8-10 miliardi di yuan.

    Inoltre, quest'anno Tromox e One Moto hanno completato un nuovo round di finanziamenti.

    Statistiche incomplete mostrano che noti istituti, tra cui K2VC e Yingke Capital, hanno tracciato le piste per le moto elettriche alla ricerca di "Tesla" nel settore delle moto elettriche.

    L'ascesa delle moto elettriche

    Quando la nuova potenza delle moto elettriche sta crescendo, come l'industria automobilistica, gli operatori tradizionali di moto elettriche non sono inattivi.

    Le moto elettriche tradizionali possono essere suddivise in due categorie.

    Uno è costituito da due ruote elettriche convertite in motociclette elettriche, come Yadea e Aima, e l'altro proviene dai produttori di motociclette a carburante.

    All'inizio di giugno, Yadea ha stretto una partnership con Porsche per lanciare in Europa una moto elettrica dal prezzo massimo di 6.000 euro, con un'autonomia massima di 80 miglia (circa 130 chilometri) con una sola carica.

    Un altro gigante dei veicoli elettrici, Aima, ha stanziato $1 miliardo quasi due anni fa per lavorare a un progetto di moto elettriche a Taizhou, nella provincia di Zhejiang, in Cina.

    Tailg sta inoltre collaborando con la Thailandia per promuovere il settore delle moto elettriche nel sud-est asiatico.

    Oltre a questi produttori di veicoli elettrici a due ruote che si stanno spingendo verso le moto elettriche, anche gli operatori tradizionali di moto a carburante stanno accelerando la loro diffusione.

    Moto elettrica VF F200

    CFMOTO, un'azienda motociclistica cinese quotata in borsa, ha sviluppato una strategia di sviluppo "smart+elettrico" simile a quella dell'industria automobilistica.

    Forse il più radicale è Harley.

    Lo scorso settembre, la divisione di motociclette elettriche di Harley, LiveWire, è stata quotata in borsa come SPAC, diventando la prima società di motociclette elettriche quotata in borsa negli Stati Uniti, con un valore di mercato attuale di circa $2 miliardi.

    BMW ha anche dichiarato che la sua linea di mobilità urbana sarà completamente elettrica entro il 2030.

    Come un tipico operatore motociclistico giapponese, Honda assomiglia alla posizione cauta delle auto giapponesi quando si tratta di elettrificazione.

    Non è difficile da capire: Honda vuole preservare l'attuale e redditizia attività di auto a combustibile, passando al contempo all'elettrico per un periodo di tempo relativamente lungo (la produzione di moto a combustibile è stata interrotta a metà degli anni '40).

    È prevedibile che ci sarà un'inevitabile competizione tra gli operatori tradizionali di motocicli elettrici e le nuove potenze di motocicli elettrici.

    Ma le nuove forze non hanno paura di questi attori tradizionali del motociclismo.

    I motocicli elettrici sono in un periodo di rapido sviluppo

    La soglia tecnica del controllo elettrico è relativamente alta e la ricerca e lo sviluppo del controllo elettrico dei motocicli elettrici richiede talenti transfrontalieri, il che è difficile per gli operatori tradizionali di motocicli elettrici.

    Alcuni professionisti sottolineano che il motivo per cui il mercato delle moto elettriche è così caldo è che è più piccolo di un'auto elettrica, ma più grande di una bicicletta elettrica, e l'effetto di sostituzione è ovvio.

    Inoltre, le dimensioni del mercato sono notevoli, fino a 60 milioni di unità.

    La Cina e il mercato internazionale potrebbero rappresentare ciascuno la metà del mercato.

    Il mercato internazionale è costituito principalmente da Europa e Stati Uniti, oltre che da Giappone, India, Sud-Est asiatico, ecc.

    Entro il 2027, il tasso di penetrazione dei motocicli elettrici dovrebbe raggiungere le 20%.

    Anche Liu Ping, cofondatore e COO di Horwin, ha espresso un parere simile.

    Entro il 2027, il tasso di penetrazione delle moto elettriche in Cina passerà dalle attuali 20% a 50%, e anche il mercato internazionale aumenterà da 20% a 30% nei prossimi anni.

    Lo sviluppo dei veicoli elettrici ha portato alla graduale comparsa dell'effetto scalare delle batterie di potenza e i costi delle batterie stanno iniziando a scendere.

    I motocicli elettrici sono in un periodo di rapido sviluppo

    "Potrebbero essere necessari 2-3 anni perché il dividendo della riduzione dei costi si trasferisca alle moto elettriche", ha detto, aggiungendo che i veicoli elettrici stanno entrando gradualmente nel periodo di eliminazione graduale e le moto elettriche stanno per entrare nel periodo di rapida crescita.

    Anche dopo il 2030, le moto elettriche continueranno a svilupparsi ad alta velocità, perché la sostituzione elettrica dell'industria motociclistica è già irreversibile.

    A causa della politica cinese sulle moto elettriche, alcuni professionisti non la considerano amichevole.

    Non ci sono barriere legali, ma soprattutto alcune città possono vietare le moto elettriche.

    Questo è uno dei motivi per cui alcune startup di moto elettriche stanno concentrando la loro attività a livello internazionale.

    Come la catena di auto elettriche cinesi, anche la catena di motocicli elettrici è molto competitiva", ha dichiarato il fondatore del famoso produttore.

    Gli utenti internazionali si preoccupano delle prestazioni della vettura, che sono il nostro punto di forza, e anche la logica della competizione è completamente diversa rispetto alla precedente era dei motori, e le richieste e le offerte che riceviamo sono attualmente in crescita esponenziale."

    I suddetti istituti di investimento di primo livello hanno anche affermato che gli investitori sono preoccupati per le motociclette elettriche, soprattutto per quanto riguarda la scena dei viaggi.

    "Ad esempio, nel mercato in crisi, c'è uno scenario generale di viaggio in cui non è conveniente prendere un taxi e troppo lontano andare in bicicletta, il che rappresenta un'opportunità per le moto elettriche". Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito top 9 moto elettriche economiche per riferimento.

    Ha detto che luoghi come il sud-est asiatico, che in origine era un importante mercato motociclistico, stanno ora affrontando la tendenza alla sostituzione elettrica.

    Forse, in un futuro prossimo, le motociclette elettriche potrebbero finire nelle mani di aziende innovative come Tesla.

    Cioccolato
    Cioccolato
    Salve, sono uno scrittore esperto di meccanica e un esperto di tecnologia per biciclette ed e-bike che apprezza le cose pratiche e ben progettate. E, naturalmente, amo andare in bicicletta.
    Messaggi correlati
    SAMEBIKE

    Il blog sulle biciclette elettriche di SAMEBIKE, dove troverete tutti gli articoli sui consigli per il ciclismo, oltre ad alcune recensioni e newsletter sulle biciclette elettriche.

    POSTI RECENTI

    PRODOTTI

    Collegamenti:
    Galleria video
    INVIA INCHIESTA
    Demo del modulo di contatto
    Scorri in alto

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Il controllo completo sui prodotti ci permette di garantire ai nostri clienti prezzi e servizi della migliore qualità. Siamo orgogliosi di tutto ciò che facciamo.